G150

Centro di lavoro universale a 5 assi
La G150 si inserisce nel concept del modulo G di GROB come la macchina universale più piccola e consente a clienti operanti in diversi settori una lavorazione con la massima precisione.
Il centro di lavoro universale a 5 assi garantisce una precisione massima in componenti complessi grazie a trasduttori di posizione diretta e assoluta in tutti gli assi e si distingue per un concetto innovativo di calibrazione e raffreddamento.
checkbox
Aerospaziale
checkbox
Meccanica generale
checkbox
Automotive
checkbox
Tecnologie energetiche
checkbox
Tecnica medica
checkbox
Costruzione di utensili e stampi
Dati tecnici
Corse di lavoro
450/670/665
sull'asse X/Y'/Z (mm)
Velocità
50/40/60
max sull'asse X/Y'/Z (m/min)
Diametro lavorabile
580
(mm)
Altre specifiche tecniche
Tempo da truciolo a truciolo t1
2,6
secondo VDI 2852 (s) riferito al numero di giri (min-1)
Precisione di posizionamento
0,006
sull'asse X/Y'/Z (mm)
Diametro della tavola
380
(mm)
Portata della tavola
250/220
senza/con pallet (kg)
Peso complessivo
14.600/15.400
senza/con dispositivo di cambio pallet (kg)
Lunghezza dell'utensile per magazzino utensili a disco singolo
265
HSK-40 / HSK-A63 (mm)
I vantaggi in sintesi
checkboxAlta produttività
checkboxMassima affidabilità
checkboxBuona visibilità
checkboxVersatilità d'impiego
checkboxFacilità di utilizzo
checkboxStruttura compatta
checkboxAccessibilità ottimale
checkboxAssistenza 24 ore su 24
Una macchina dalla concezione unica
Mandrino orizzontale

Il mandrino orizzontale consente la corsa Z più lunga possibile nella sua classe e un’eliminazione ottimale dei trucioli.

Disposizione degli assi

Tre assi lineari e due assi circolari consentono una lavorazione su 5 lati e un'interpolazione simultanea a 5 assi.

Lavorazione rovesciata

La straordinaria disposizione degli assi della macchina consente, tra le altre cose, una lavorazione rovesciata per una accessibilità ottimale al pezzo nonché possibilità pressoché illimitate nella lavorazione del pezzo.

Principio di azionamento

Il principio di azionamento si basa su due viti a ricircolo di sfere disposte simmetricamente e una compensazione del peso nell’asse Y’. I motori torque negli assi A‘ e B‘ assicurano una lavorazione dei pezzi priva di usura.

Massima stabilità

La configurazione dei tre assi lineari garantisce una distanza ridotta delle guide dal punto di funzionamento (TCP) oltre che un’elevata rigidità della macchina.

Zona di movimentazione ampia

La straordinaria configurazione degli assi consente una zona di movimentazione estremamente vasta di 230° sull’asse A‘.

Concetto di tunnel

Il concetto di tunnel consente la lavorazione di componenti di grandissime dimensioni anche con gli utensili più lunghi senza che avvengano collisioni all’interno della zona di lavoro.

Tecnica pura con minimo ingombro
Raffreddamento efficiente della macchina

Raffreddamento attivo di componenti/gruppi ad assorbimento di calore

Asse mandrino rigido

grazie al cuscinetto ottimamente posizionato accanto al punto di funzionamento

Lavori con il comando usuale

Possibilità di scelta tra comando della macchina SIEMENS o HEIDENHAIN

Ergonomico e sicuro

Visuale perfetta sulla lavorazione grazie a un vetro stratificato di sicurezza

Lavorazione rovesciata speciale

con caduta trucioli efficiente e carico termico ridotto nel componente

1
Raffreddamento efficiente della macchina

Raffreddamento attivo di componenti/gruppi ad assorbimento di calore

2
Asse mandrino rigido

grazie al cuscinetto ottimamente posizionato accanto al punto di funzionamento

3
Lavori con il comando usuale

Possibilità di scelta tra comando della macchina SIEMENS o HEIDENHAIN

4
Ergonomico e sicuro

Visuale perfetta sulla lavorazione grazie a un vetro stratificato di sicurezza

5
Lavorazione rovesciata speciale

con caduta trucioli efficiente e carico termico ridotto nel componente

Esempi di lavorazione
Fusello
SettoreAutomobilistico
MaterialeAluminio
Elettromandino16.000 min-1
Potenza/coppia25 kW/32 Nm
Volume di truciolatura20 %
Stampo per bottiglia
SettoreCostruzione di utensili e stampi
MaterialeAluminio
Elettromandino30.000 min-1
Potenza/coppia40 kW/53 Nm
Volume di truciolatura65 %
Carrier di trasporto
SettoreMeccanica generale
MaterialeC45
Elettromandino12.000 min-1
Potenza/coppia40 kW/52 Nm
Volume di truciolatura46 %
Pala di turbina
SettoreAerospaziale
MaterialeAluminio
Elettromandino16.000 min-1
Potenza/coppia25 kW/32 Nm
Volume di truciolatura90 %
Inserto osso
SettoreTecnologia medica
MaterialeAcciaio inossidabile
Elettromandino21.000 min-1
Potenza/coppia29 kW/39 Nm
Volume di truciolatura81 %

Tavole rotanti inclinabili

A seconda delle esigenze, per il G150 sono disponibili vari modelli di tavole rotanti inclinabili. Le efficientissime tavole rotanti si basano sulla più moderna tecnologia di motore torque e offrono pertanto la massima dinamica.

Tavola rotante inclinabile asse A'/B'

Scegli tra le tavole rotanti inclinabili con scanalature a T (standard) allineate in parallelo e le tavole rotanti inclinabili con sistema di serraggio pallet (opzionale). Accanto alla variante standard con asse A' e B' vengono proposte anche le opzioni “asse A'” (senza asse B') e “asse B'” (senza asse A') per la G150.

Varianti di tavole rotanti compatte

La tavola rotante compatta, grazie alle forme compatte e coordinate con il profilo dell’elettromandrino, permette di ottenere un angolo di orientamento ottimale. Possono così trovare impiego utensili nettamente più corti con corse Z più corte per una maggiore stabilità, precisione e una efficienza superiore nella lavorazione del pezzo.

Varianti di mandrino

Per ottimizzare il processo lavorativo, a fronte dell'ampia disponibilità di mandrini si raccomanda di utilizzare gli elettromandrini sviluppati e realizzati direttamente da GROB.

Varianti di elettromandrini
  • HSK-E40, 17,4 Nm, 42.000 min-1
  • HSK-A63, 46,6 Nm, 12.000 min-1
  • HSK-A63, 82,8 Nm, 12.000 min-1
  • HSK-A63, 206 Nm, 16.000 min-1
  • HSK-A63, 46,6 Nm, 21.000 min-1
  • HSK-A63, 63 Nm, 30.000 min-1
Elettromandrino con dispositivo per corsa trasversale

L’elettromandrino di GROB con dispositivo per corsa trasversale consente la produzione di contorni interni ed esterni complessi con utensili comandabili dall’esterno.

Diagnostica mandrino GROB

La diagnostica mandrino di GROB è un sistema per il monitoraggio automatico dello stato (condition monitoring) dell’elettromandrino. I vantaggi sono la lunga durata dell'elettromandrino, la riduzione dell'usura dell'utensile e la possibilità di pianificare la manutenzione ordinaria.

Sistema di rilevamento trucioli nel mandrino GROB

Il sistema consente l’identificazione precoce di campi di tensione del pezzo causati dalla penetrazione di trucioli tra la superficie di accoppiamento HSK e il naso mandrino da 10 µm.

Magazzino utensili

  • Magazzino singolo utensili a disco
  • Magazzino doppio utensili a disco
  • Magazzino utensili a disco triplo

Pannello di comando macchina

[Translate to it:] GROB4Pilot

Grazie all’interfaccia multifunzionale, l’innovativo pannello operatore GROB4Pilot consente all’operatore di lavorare comodamente sulla macchina. Il ciclo produttivo completo, dal modello CAD fino alla simulazione NC, viene visualizzato in modalità digitale direttamente sul controllo GROB4Pilot.

Caratteristiche:Vantaggi:
 
  • Display multitouch da 24“ per l’uso intuitivo
  • Visualizzatore in 3D di componenti simultaneamente al  comando macchina
  • 3D-Spacemouse per il controllo di applicazioni CAD
  • Tastiera ottimizzata per l’inserimento intuitivo
  • Trackball per l’utilizzo alternativo dello schermo accanto alla funzione multitouch
  • Optional: pacchetto GROB4Pilot-Advanced-Paket con interruttore rotativo di override multifunzionale e joystick per la traslazione degli assi
 
 
  • Aumento del comfort utente grazie a un comando macchina più semplice e intuitivo 
  • Programmazione CAD/CAM direttamente sulla macchina 
  • Accesso alla piattaforma GROB-NET4Industry 
  • Applicazioni avanzate per l’incremento dell’efficienza 
  • Possibilità di produzione senza utilizzo di carta
 

Soluzioni di automazione

Per la sua intera gamma di prodotti, GROB offre componenti di produzione propria per una lavorazione sia parziale che completa di altissima qualità.

Sistema di cambio pallet
Sistema di cambio pallet

Consente un allestimento durante il tempo attivo della lavorazione del pezzo

Sistema di stoccaggio pallet circolare PSS-R
Sistema di stoccaggio pallet circolare PSS-R

Passaggio ottimale a una produzione automatizzata ed altamente efficiente

Sistema di stoccaggio pallet lineare PSS-L
Sistema di stoccaggio pallet lineare PSS-L

Una linea di produzione altamente automatizzata e flessibile per lavorazioni del pezzo ricche di varietà

Cella robotizzata GROB (GRC)
Cella robotizzata GROB (GRC)

Per la massima flessibilità e personalizzazione nella vostra produzione

Opzioni del software

GSC-Advanced (calibrazione dell’asse di oscillazione)
GSC-Advanced (calibrazione dell’asse di oscillazione)

Pacchetto completo per la calibrazione della geometria della macchina, la gestione della precisione e l’automazione dei processi di riscaldamento.

Set di cinematica GROB
Set di cinematica GROB

In questa valigetta sono compresi tutti gli strumenti di misura necessari per la calibrazione della macchina o del tastatore di misura.

Pacchetto a efficienza energetica
Pacchetto a efficienza energetica

Efficienza energetica grazie ai bassi consumi dei centri di lavoro universali a 5 assi con comando SIEMENS.

Tornitura di interpolazione PLUS
Tornitura di interpolazione PLUS

Sotto forma di mera soluzione software, consente la realizzazione di un numero qualsiasi di operazioni di tornitura su un centro di lavoro universale di GROB, anche se le operazioni di tornitura non sono coassiali con l’asse B'.

Gear hobbing
Gear hobbing
  • Per dentature esterne con ruote dentate
  • Ideale su dentature di alberi
  • Accesso frontale del pezzo non necessario
Gear skiving
Gear skiving
  • Per dentature esterne e interne con frese di pelatura a cilindri
  • Accesso frontale del pezzo necessario
GROB-NET<sup>4</sup>Industry
GROB-NET4Industry

Dalla pianificazione, passando per la progettazione, fino alla manutenzione, GROB-NET4Industry riunisce in sé i moduli rilevanti ai fini dell'aumento della produttività, e offre un pacchetto completo per una produzione all'avanguardia nell'era dell'Industria 4.0. Con le nostre applicazioni web modulari di GROB-NET4Industry puoi mettere in rete e digitalizzare i processi lavorativi del tuo intero sito produttivo, incrementando l’efficienza aziendale.

Accessori

Impianto per lubrorefrigerante ad alta pressione
Impianto per lubrorefrigerante ad alta pressione
  • Pompa per la generazione di alta pressione per il lubrorefrigerante; esecuzione standard: 23-bar. alternative: 5 – 40-bar o 10 – 80-bar
  • Gruppo di raffreddamento per il lubrorefrigerante: radiatore di flusso esterno per il raffreddamento del lubrorefrigerante. Disponibile per tutti e tre gli impianti ad alta pressione del lubrorefrigerante
Skimmer olio
Skimmer olio
  • Per la rimozione di olio idraulico e/o lubrificante dalla superficie del lubrorefrigerante
Aspirazione dell'area di lavorazione decentralizzata
Aspirazione dell'area di lavorazione decentralizzata
  • Per mantenere pulita la zona di lavoro con potenza di aspirazione regolabile
  • Potenza di aspirazione regolabile in G150: 600 m3
Sistema laser per il controllo d’integrità degli utensili a fresare
Sistema laser per il controllo d’integrità degli utensili a fresare
  • Monitoraggio/misurazione senza contatto e con sistema ottico di utensili rotanti (ad es. fresa, punta)
  • Misurazione e controllo dei seguenti parametri degli utensili: lunghezza, diametro, rottura, usura e stato delle lame
Codifica utensile
Codifica utensile
  • Consente un flusso di dati tra utensile e comando della macchina
  • Riduzione dei tempi di allestimento
  • Unità di lettura e scrittura per utensili con codice utensile
  • Prevenzione degli errori all’immissione dei dati utensile
Dispositivo di pulizia utensili
Dispositivo di pulizia utensili
  • Spazzolatura e soffiaggio, durante il tempo attivo, della superficie conica/piana dell’interfaccia utensile
  • Dispositivo di spazzolatura/soffiaggio combinato e brevettato GROB
Dispositivo elettromeccanico di controllo della lunghezza degli utensili
Dispositivo elettromeccanico di controllo della lunghezza degli utensili
  • Controllo rottura mediante un sistema tattile di rilevamento rotture utensile
  • Procedura di controllo durante il tempo attivo
  • Controllo di rottura possibile a partire da una lunghezza di 100 mm
Dispositivi di comando manuali
Dispositivi di comando manuali
  • Tasti per la preselezione delle direzioni degli assi, l’avanzamento, l’avanzamento rapido, l’arresto d’emergenza e l’approvazione dei movimenti degli assi
  • Selezione tra pulsantiera manuale SIEMENS, volantino elettronico HEIDENHAIN, pulsantiera manuale FANUC HMO Panel
Luci di stato della macchina
Luci di stato della macchina
  • Lampada a tre colori per la segnalazione dello stato attuale della macchina
  • Si opera una distinzione tra il modo di funzionamento automatico (verde), avvertenza (giallo) e anomalia (rosso)
  • A scelta disponibile come spia luminosa o integrato nel rivestimento in lamiera
Tastatore di misura
Tastatore di misura
  • Ambito di impiego: posizionamento e misurazione di pezzi o dispositivi di serraggio; per determinare i punti zero e di riferimento per la lavorazione successiva, misurazione della cinematica della macchina (optional)
  • Tastatore di misura comprendente la trasmissione dei dati tramite infrarossi o via radio
  • Riduzione dei tempi supplementari di allestimento e misurazione
  • Precisione del pezzo superiore
Assistenza clienti GROB
Assistenza clienti

GROB ITALY
Telefono: +39 (011) 934-8292
E-mail: info@it.grobgroup.com

Il tuo shop online